Rape e patate, un bicchiere di vino e via!

Ci sono piatti nati per restituire il sorriso alle persone tristi, per riportare, almeno nella mente, un po’ di sole quando fuori fa freddo e la pioggia si abbatte sul terreno quasi con cattiveria. Certo, le zuppe sono la prima cosa a venire in mente: fumanti, calde e saporite, ma oggi parliamo di un piatto che nelle case irpine, e a dire il vero anche nei ristoranti, davvero non manca mai: rape e patate.

Non è difficile prepararlo. Si tratta nella sostanza di far bollire le patate e tagliarle a tocchetti, lessare le foglie di rapa e, dopo un veloce passaggio in olio (con uno spicchio d’aglio e una punta di peperoncino), di mettere tutto insieme a riposare per qualche minuto (e non dimenticate il sale!).

Naturalmente, ognuno ci aggiunge il proprio tocco. C’è, magari, chi evita il peperoncino, chi ci preferisce il pepe e chi, invece dell’olio, utilizza grassi animali, ma la sostanza, al netto dei gusti, è questa.

Un piatto del genere, proprio per la sua semplicità, merita di essere accompagnato da un vino in grado di impreziosirlo. Per rimanere all’Irpinia, riteniamo che un Campi Taurasini faccia al caso nostro. Nettare strutturato ma generalmente meno spigoloso dell’aglianico base e dotato di una notevole componente fruttata.

Tuttavia, nel corso degli anni, complice il fatto che una porzione di rape e patate compare ormai negli antipasti della maggior parte dei ristoranti della zona, abbiamo avuto modo di accompagnarla con vini di ogni sorta: dai bianchi irpini a quelli francesi passando per i grandi rossi del Nord Italia e non possiamo certo dire di aver storto il naso in qualche occasione.

Insomma, a ognuno il suo. Per quanto ci riguarda, ci limitiamo ad augurarvi buon appetito!

Stampa
Gattinara Anzivino: l'altra faccia del Nebbiolo
A Calitri l'arte dei formaggi nella prima Caciocavalleria al mondo

Tags:

  • Mostra Commenti (0)

Your email address will not be published. Required fields are marked *

commento *

  • name *

  • email *

  • website *

Ti Potrebbe Interessare